Cerca

Un Pasticcio per Capriccio

Il cibo trova sempre coloro che amano cucinare! Ros e Debby

Lasagne zucca, radicchio e noci

Ingredienti per 4 persone:
Una confezione da 12 fogli di lasagne (io ho usato Rana)
Radicchio
Zucca
200 gr Scamorza
Noci
Parmigiano reggiano

Per prima cosa lessate la zucca..io uso la pentola a pressione contando dal fischio 4 minuti. Una volta cotta frullatela con il minipimer. Nel frattempo pulite il radicchio e fatelo appassire in padella con un filo d’olio. Siamo pronti per comporre le lasagne. Io procedo così: due fogli di pasta, uno strato di purea di zucca, del radicchio, la scamorza a dadini, le noci e il parmigiano. Procedo cosi per 6 strati. Alla fine concluso con una bella spolverata di parmigiano e inforno per 15 minuti.

Buon appetito!!

Annunci

Zucchine tonde ripiene

Ingredienti per 2 persone:

3 zucchine tonde

90 gr riso

una mozzarella

curry

formaggio e pangrattato

Per prima cosa lavate le zucchine e lessatele per circa 15 minuti. Tagliatele e svuotatele del contenuto. Intanto lessate il riso in abbondante acqua salata. Tagliate a piccoli pezzi la polpa della zucchina, aggiungete il curry e fate andare in padella per 5 minuti. Aggiungete il riso al composto e se necessario altro curry. Riempite le zucchine aggiungendo la mozzarella tagliata a pezzetti e infine parmigiano, pangrattato e un filo di olio extravergine. Ponete in forno a 180 gradi per 15 minuti.

Buon appetito!!!

 

Torta di mele e pere

Torta di mele e pere

Ingredienti

190 gr di farina

60 gr di zucchero di canna

1 mela

1 pera

2 cucchiai di marmellata

2 uova

50 gr di margarina

una manciata di noci

1/2 bustina di lievito

cannella

1/2 bicchiere di latte

Sbattete le uova con lo zucchero. Nel frattempo fate sciogliere la margarina e aggiungetela alle uova montate, insieme alla farina setacciata e al lievito. Aggiungete il latte e continuate e mescolare fino ad ottenere un impasto morbido. Nel caso non lo fosse, aggiungete ancora un pò di latte. Tagliata una mela (o anche due se preferite) a fettine sottili e mescolatela all’impasto. Aggiungete la cannella in base al vostro gusto,

Trasferite l’impasto in uno stampo. Io ne ho utilizzato uno da plum cake in silicone, ma va bene anche un qualsiasi altro stampo non troppo grande. Nel caso non fosse in silicone, foderatelo con carta forno o imburratelo per evitare che la torta si attacchi al fondo.

Spalmate sulla superficie la marmellata che preferite, (nel mio caso fichi) e ricoprite con fettine di pera e una manciata di noci.

In forno caldo a 180 gradi per circa 45 minuti. Verificate sempre la cottura in base al vostro forno.

Bon appetit!

Carbonara di tonno

100_4025

Ingredienti per 2 persone:

160 gr di pici o bucatini

1 uovo

100 gr tonno affumicato

200 gr tonno fresco

1 cucchiaio di parmigiano

Tagliate a cubetti il tonno fresco e a listarelle il tonno affumicato lasciandone un pò da parte per decorazione. Scottate il tonno a fuoco lento per pochi minuti in un padella con un pò di olio caldo, girandolo di frequente per non farlo cuocere troppo. Nel frattempo portate la pasta a cottura.

Sbattete in una ciotolina l’uovo con un cucchiaio di parmigiano.

Scolate la pasta un minuto prima della fine della cottura, e ripassatela in padella con il tonno e l’uovo sbattuto.

Impiattate mettendo un pò del tonno affumicato che avete lasciato da parte, ed una manciata di pepe. Se vi piace anche un pò di prezzemolo.

Bon appetit!

Le vostre proposte: Torta di compleanno di Letizia

Torta compleanno

Per festeggiare la 100 ricetta del nostro blog abbiamo scelto  la torta di compleanno della piccola Letizia.
E’ stata realizzata dalla sua super mamma Mary con un piccolo aiuto dal paparino Marco. Le decorazioni sono fatte con la pasta di zucchero.

Letizia Letizia e Sofia

Tanti auguri alla mia piccolina e tanti complimenti alla mamma!!!

Pasta broccoli, peperoni e zucchine

Stasera avevo voglia di verdure, ed ecco la mia creazione!

Pasta broccoli, peperoni e zucchine

Ingredienti per 3 persone:

1 zucchina

1 peperone rosso

1 broccolo

olio extra vergine di oliva

mezzo dado vegetale

pangrattato

210 gr di pasta corta

Per prima cosa ho lessato il broccolo. Ho fatto saltare in padella per alcuni minuti zucchine e peperoni tagliati a listarelle. Successivamente ho aggiunto un bicchiere d’acqua e mezzo dado, lasciando cuocere a fuoco medio per circa 15 minuti. Poco prima del termine della cottura ho aggiunto alcune cime di broccoli passando le altre con il minipimer. Ho fatto bollire la pasta e, dopo averla scolata al dente, l’ho mescolata con il purè di broccolo e le verdure. Ho messo tutto in una teglia con una spolverata di pan grattato ed ho infornato a 180° per 5 minuti, tempo necessario per creare una buonissima crosticina.

Buon Appetito

Torta Natalizia!

torta natalizia

Ingredienti:

– 3 uova intere

– 150 gr di cioccolato extrafondente a scaglie

– 120 gr di zucchero di canna

– 80 gr olio di semi

– 150 gr di acqua

– 250 gr di farina

– 1 cucchiaio colmo di fecola

– essenza di vaniglia

– 1 bustina di lievito

– smarties

per la glassa al cioccolato

– 6 cucchiai colmi di cacao

– 6 cucchiai di zucchero

– 6 cucchiai di latte

– 50 gr di burro

Montate le uova con lo zucchero fino ad ottenere un composto spumoso. Aggiungete l’olio e l’acqua. Unite un pò alla volta la farina, la fecola e il lievito e continuare a mescolare. Infine le scaglie di cioccolato e l’essenza di vaniglia.

Imburrate e infarinate una stampo da ciambella (o natalizio nel mio caso), e versate il composto. Infornate a forno preriscaldato a 180° per circa 40 minuti, o comunque fino a quando non sarà cotto.

Non appena la torta sarà pronta preparate la glassa, mettendo in un pentolino il latte, il burro, lo zucchero e il cacao. Ponetelo sul fornello piccolo a fiamma dolcissima e fate sciogliere il tutto, girando continuamente, per circa 10 minuti, fino a quando non ci saranno più grumi ed il cucchiaio resterà velato. Fatela raffreddare un paio di minuti al massimo, e cominciate a stenderla sulla torta aiutandovi con una spatola per ricoprirla interamente. Io, prima di stendere la glassa, ho bucherellato la torta con uno stuzzicadenti.

Cospargete di smarties e lasciate rapprendere.

Buonissime Feste a tutti!

Vellutata di zucca e carote

100_3576

Ingredienti (per 4 persone):

– 800 g di zucca
– 3 carote
– 1 mela (o 2 se sono piccole)
– 1 l di brodo vegetale
– 1 cucchiaio di zenzero grattugiato
– scalogno
– olio di oliva extra vergine
– 3/4 cucchiai di mandorle
– sale

Tritate finemente lo scalogno e fatelo soffriggere in una padella con un cucchiaio di olio. Aggiungete lo zenzero ed un cucchiaio di brodo e fate stufare per circa 5 minuti a fuoco basso. Unite la zucca a cubetti, le carote a rondelle, la mela pelata e tagliata a fettine. Aggiungete il brodo rimasto, coprite e proseguite la cottura a fuoco lento per circa 20/25 minuti, finché la verdura diventa morbida. Se necessario, aggiustatela di sale. Nel frattempo tostate le mandorle in una padella e tritatele grossolanamente. Frullate la minestra, scaldatela ancora per qualche minuto e servitela calda, cosparsa con una manciata di mandorle. Volendo può essere accompagnata con del pane tostato.

Dolce di amarene

100_3570

Girovagando su internet ho trovato questo dolce con le amarene, di origine rumena, che mi ha subito incuriosita ed ho deciso di provarlo, con qualche piccola variazione nelle dosi.

Ingredienti

– 3 uova

– 130 gr di zucchero

– 200 gr di farina

– 5 cucchiai di olio

– 1/2 bustina di lievito

– 400 gr amarene  snocciolate

– latte

Lavorare i tuorli con lo zucchero (tenendone da parte 3 cucchiai circa), fino ad ottenere un composto spumoso. Continuando ad amalgamare, aggiungere farina, lievito, olio e latte quanto basta fino ad ottenere un impasto denso. Versare in una teglia coperta da carta forno e infornare a forno preriscaldato 180 gradi. A metà cottura, dopo circa 20/25 minuti, ricoprire il dolce con le amarene e proseguire con la cottura (altri 20 minuti circa ma fate sempre la prova stuzzicadenti). Nel frattempo montare a neve fermissima gli albumi con i 3 cucchiai di zucchero e, quando il dolce sarà cotto, ricoprire le amarene con la meringa. Passare ancora qualche minuto in forno fino a quando non sarà dorata.

Da servire irrorando la fetta con il succo di amarene.

Bon appetit…

Blog su WordPress.com.

Su ↑