Cerca

Un Pasticcio per Capriccio

Il cibo trova sempre coloro che amano cucinare! Ros e Debby

Categoria

Secondi di carne

Pollo al curry con riso nero

Il segreto è mescolare tutti gli ingredienti…provatelo…è una vera delizia….

Ingredienti per 4 persone:

300 gr di riso nero

un petto di pollo tagliato a dadini

2 dl di brodo di carne

1 cucchiaio di curry

vino bianco

1 cipolla tritata

farina 00

olio extravergine di oliva

Per prima cosa lessate il riso per circa 40 minuti ( ..io per questa ricetta ho usato Riso Nero Scotti).

Tagliate a dadini il petto di pollo e passatelo nella farina. In un tegame fate rosolare la cipolla con un filo di olio extravergine, aggiungete il pollo e lasciate cuocere per un paio di minuti.

Bagnate il pollo con il vino bianco, aspettate che evapori e poi aggiungete il curry e il brodo. Fate cuocere il tutto per altri 20 minuti fino a quando la salsa di cottura sarà abbastanza densa (nel caso fosse troppo lenta aggiungere un cucchiaino di farina bianca).

Servite con il riso nero e soprattutto … mescolate…

Buon Appetito!

Pollo alle mandorle

Per una cena veloce e gustosa da gustare con gli amici …

Ingredienti per 4 persone:

130 gr mandorle pelate

500 gr pollo

3/4 cucchiai salsa di soia

cipolla

farina

olio extravergine di oliva

Per prima cosa tostate le mandorle pelate in forno a 150° sino a che non diventeranno dorate in superficie.

Intanto tagliate i petti di pollo a cubetti e passateli nella farina. Tritate la cipolla e fatela rosolare in olio extravergine  una padella antiaderente. Aggiungete i cubetti di pollo e lasciate cuocere a fuoco lento. Dopo circa 10 minuti aggiungete la soia e un paio di mestoli di acqua calda. Mescolate e aggiungete le mandorle tostate. Attendete ancora qualche minuto, il tempo che si formi una cremina color nocciola e servite.

Buon Appetito!

Le vostre proposte: Filetto di Manzo al pesto di rucola e pinoli …by Diego

Ecco a voi la ricetta di Diego: cuoco per diletto che ha saputo rendere questo piatto una vera delizia per la vista e soprattutto per il palato!!

Ingredienti per 2 persone:

400g di filetto di manzo;

100g di Parmigiano Intero;

100 g di rucola;

100g di pomodori pachino;

50 g di grana;

olio extra vergine di oliva;

30 g di pinoli.

Per prima cosa preparare il pesto di rucola. Mettere in un contenitore cilindrico i 50g di grana, la rucola, i pinoli, sale e abbondante olio. Tritare per qualche minuto con il minipimer ad immersione. Lavare i pachino e tagliarli a metà. Preparare anche il Parmigiano tagliandolo in scaglie sottili. Scottare il manzo in padella per pochi minuti. Impiattare e guarnire con scaglie di Parmigiano, pachino, un cucchiaio di pesto, sale e olio extravergine di oliva.

Buon Appetito!

P.S. Non dimenticate la nostra iniziativa….proponi la tua ricetta. Abbiamo creato una categoria per voi: “Le vostre proposte”. Se volete condividere con noi qualche ricetta e farla conoscere ai nostri affezionati amici…questo è il luogo giusto. Inviateci una mail al seguente indirizzo: unpasticciopercapriccio [ at ] gmail.com con le foto della vostra creazione.

Le vostre proposte: Cappone ripieno alla frutta by Redi e Cristina

La ricetta è stata realizzata da Redi e Cristina…complimenti è davvero invitante…a quando un invito a cena??

Ingredienti:

Un cappone/tacchino genuino (o ruspante)

Mele (dipende dalla grandezza del cappone ma diciamo 3/4 mele di media grandezza)

5/6 Prugne (convengono quelle snocciolate tipo sunsweet altrimenti quelle fresche andrebbero sbollentate e spelate…)

4/5 Castagne

7 arance dolci

4/5 Noci

Pinoli

Uva passa

Noce moscata, Cannella, salvia e rosmarino

Burro

Olio extravergine di oliva

Sale e Pepe

Per prima cosa si puliscono le mele, si fanno a pezzettini (non piccolissimi) e si mettono in una teglia con un pò di burro. Attendete qualche minuto che la teglia si scaldi e aggiungete le prugne, le castagne (sbollentate precedentemente per circa 10 minuti e sbucciate), le noci, i pinoli, l’uva passa, un pizzico di sale,  e se si desidera un po di noce moscata e pochissima cannella.

Infine versate un pò di succo d’arancia (spremuta fatta precedentemente) e qualche fetta d’arancia. La cottura dovrà essere rapidissima, pochi minuti solo per dare alle mele un pò di colore (non devono perdere la loro consistenza). Se volete potete aggiungere al ripieno un pò di speck a pezzetti a cottura ultimata.

Prima di farcire il cappone è necessario passarlo sulla fiamma per far bruciacchiare le piumette rimasta dopo la spennatura (chi di voi non ha un lanciafiamme a casa a portata di mano?).

Lasciate raffreddare per 5 minuti il ripieno, ed effettuare la farcitura. Chiudetelo bene in modo che il ripieno non fuoriesca durante la cottura.

Massaggiate il cappone con un pò di burro e aggiungete pepe, sale salvia e rosmarino, qualche fetta d`arancio e la parte restante della spremuta di arance. Infornate a 180 gradi.

Piccolo accorgimento: è  necessario che il cappone sia sempre umido. Aprite il forno di tanto in tanto e bagnate con attenzione il cappone.  Per la cottura necessitano circa 1.5 / 2 ore.

PS: Non spaventatevi se lo vedrete un pò nero. Lo zucchero delle arancia si caramella un po sul cappone.

Buon Appetito!

Redi e Cristina

Polpettone con scamorza e bietole

Ecco per voi una ricetta facile e veloce che vi farà leccare i baffi….

Ingredienti per 4 persone:

300 gr di macinato

200 gr di pane raffermo

50 gr scamorza

150 gr bietole lesse

1 uovo

prezzemolo

parmigiano reggiano

pangrattato

sale e pepe

carta forno

Ammorbidite il pane raffermo in acqua fredda per circa 30 minuti. Trascorso il tempo indicato strizzate il pane (eliminando le parti di crosta dure) e ponetelo in una ciotola aggiungendo macinato, uovo, prezzemolo, parmigiano, sale e pepe. Amalgamate tutti gli ingredienti sino ad ottenere un composto rosato omogeneo (se troppo morbido vi consiglio di aggiungere un pò di pangrattato).

Inumidite la carta forno (strizzandola dall’acqua in eccesso) e disponetela su un tagliere. Stendete l’impasto e posizionate al centro la scamorza tagliata a dadine e la bietola. Chiudete il tutto formando un rotolo e avvolgete attorno la carta forno.

Posizionate il tutto in una pirofila e lasciate cuocere in forno per circa 30 minuti a 180°.

Buon Appetito!

Involtini di pollo con pancetta

E’ ora di leccarsi i baffi!!

Ingredienti per 2 persone:

3 fette di petto di pollo sottili

6 fette di pancetta tesa o arrotolata

3 fette di sottilette o galbanino

80 gr di prosciutto cotto

vino bianco

rosmarino

olio extra vergine di oliva

Disponete su una fetta di pancetta il petto di pollo, il prosciutto e la sottiletta tagliata a listarelle

Arrotolate il tutto e fermate l’involtino con uno stuzzicadente

Ponete gli involtini in una padella antiaderente con un filo d’olio. Fateli rosolare per alcuni minuti. Aggiungete il vino bianco, coprite con un coperchio e lasciate cuocere a fuoco basso per circa 20 minuti girandoli di tanto in tanto.

Per terminare la cottura togliete il coperchio e lasciate evaporare il vino.

Buon Appetito!!

Spiedini di pollo e ananas

Ingredienti (dosi per5/6 spiedini):

400 gr ananas a fette

600 gr circa di petto di pollo

rum

1 limone

sale e pepe

Tagliate il petto di pollo a dadini di circa 3 centimetri. Mettetelo in una ciotola ed insaporite con il succo di limone, due cucchiai di rum e un po di pepe. Mescolate, chiudete con pellicola e lasciate la ciotola in frigo per una mezz’oretta.

Intanto tagliate le fette di ananas a pezzettoni, ponetele in un’altra ciotola e irroratele con uno o due cucchiai di rum.

Dopo il tempo di riposo, sgocciolate i dadi di pollo e tamponateli con carta da cucina. Fate gli spiedini alternando pezzetti di pollo e di ananas.

Scaldate la bistecchiera, inserite gli spiedini e salate. Cuocete per una decina di minuti, o fino a quando non saranno cotti, girandoli su tutti i lati.

Trasferite in un piatto di portata e serviteli accompagnati da misticanza  arrichita con pezzetti di ananas e noci.

Buon appetito!

Il pollo ripieno

Ingredienti:

1 pollo intero (circa un chilo)

3 uova piccole

parmigiano grattugiato

prezzemolo

un pò di pane raffermo

qualche pezzetto di mortadella (o prosciutto cotto o salame)

Preparare il ripieno sbattendo in una terrina le uova e aggiungere i vari ingredienti: parmigiano, prezzemolo, qualche pezzettino di mortadella, il pane raffermo ammorbidito con un pochino di latte o acqua. Aggiungere un pò di sale e amalgamare il tutto.

Cucire il polletto dalla parte della testa per evitare che fuoriesca il ripieno, dopodichè dall’altra parte inserire il ripieno con un cucchiaio fino a riempirlo. Chiudere  e cucire bene le estremità.

Infornare in forno caldo ventilato a 180° per una oretta e mezza, o comunque fino a doratura.

Accompagnarlo con delle patate cotte al forno.

Buon appetito!

Polpette di Carolina

Ingredienti:

300 gr di carne macinata

pane raffermo

parmigiano reggiano

1 uovo

sale e pepe

prezzemolo

olio per friggere

Ammorbidire del pane raffermo in acqua fredda. Strizzare il pane ed aggiungere la carne macinata, il prezzemolo, una abbondante spolverata di parmigiano, sale e pepe. Impastare tutti gli ingredienti e formare delle piccole sfere. Se l’impasto è troppo morbido aggiungere del pangrattato.

Riscaldare l’olio e adagiarvi le polpette. Farle rosolare girandole di tanto in tanto.

Servire calde.

Buon appetito!

Crea un sito o un blog gratuitamente presso WordPress.com.

Su ↑