Cerca

Un Pasticcio per Capriccio

Il cibo trova sempre coloro che amano cucinare! Ros e Debby

Categoria

Torte

Torta di mele e pere

Torta di mele e pere

Ingredienti

190 gr di farina

60 gr di zucchero di canna

1 mela

1 pera

2 cucchiai di marmellata

2 uova

50 gr di margarina

una manciata di noci

1/2 bustina di lievito

cannella

1/2 bicchiere di latte

Sbattete le uova con lo zucchero. Nel frattempo fate sciogliere la margarina e aggiungetela alle uova montate, insieme alla farina setacciata e al lievito. Aggiungete il latte e continuate e mescolare fino ad ottenere un impasto morbido. Nel caso non lo fosse, aggiungete ancora un pò di latte. Tagliata una mela (o anche due se preferite) a fettine sottili e mescolatela all’impasto. Aggiungete la cannella in base al vostro gusto,

Trasferite l’impasto in uno stampo. Io ne ho utilizzato uno da plum cake in silicone, ma va bene anche un qualsiasi altro stampo non troppo grande. Nel caso non fosse in silicone, foderatelo con carta forno o imburratelo per evitare che la torta si attacchi al fondo.

Spalmate sulla superficie la marmellata che preferite, (nel mio caso fichi) e ricoprite con fettine di pera e una manciata di noci.

In forno caldo a 180 gradi per circa 45 minuti. Verificate sempre la cottura in base al vostro forno.

Bon appetit!

Torta Natalizia!

torta natalizia

Ingredienti:

– 3 uova intere

– 150 gr di cioccolato extrafondente a scaglie

– 120 gr di zucchero di canna

– 80 gr olio di semi

– 150 gr di acqua

– 250 gr di farina

– 1 cucchiaio colmo di fecola

– essenza di vaniglia

– 1 bustina di lievito

– smarties

per la glassa al cioccolato

– 6 cucchiai colmi di cacao

– 6 cucchiai di zucchero

– 6 cucchiai di latte

– 50 gr di burro

Montate le uova con lo zucchero fino ad ottenere un composto spumoso. Aggiungete l’olio e l’acqua. Unite un pò alla volta la farina, la fecola e il lievito e continuare a mescolare. Infine le scaglie di cioccolato e l’essenza di vaniglia.

Imburrate e infarinate una stampo da ciambella (o natalizio nel mio caso), e versate il composto. Infornate a forno preriscaldato a 180° per circa 40 minuti, o comunque fino a quando non sarà cotto.

Non appena la torta sarà pronta preparate la glassa, mettendo in un pentolino il latte, il burro, lo zucchero e il cacao. Ponetelo sul fornello piccolo a fiamma dolcissima e fate sciogliere il tutto, girando continuamente, per circa 10 minuti, fino a quando non ci saranno più grumi ed il cucchiaio resterà velato. Fatela raffreddare un paio di minuti al massimo, e cominciate a stenderla sulla torta aiutandovi con una spatola per ricoprirla interamente. Io, prima di stendere la glassa, ho bucherellato la torta con uno stuzzicadenti.

Cospargete di smarties e lasciate rapprendere.

Buonissime Feste a tutti!

Dolce di amarene

100_3570

Girovagando su internet ho trovato questo dolce con le amarene, di origine rumena, che mi ha subito incuriosita ed ho deciso di provarlo, con qualche piccola variazione nelle dosi.

Ingredienti

– 3 uova

– 130 gr di zucchero

– 200 gr di farina

– 5 cucchiai di olio

– 1/2 bustina di lievito

– 400 gr amarene  snocciolate

– latte

Lavorare i tuorli con lo zucchero (tenendone da parte 3 cucchiai circa), fino ad ottenere un composto spumoso. Continuando ad amalgamare, aggiungere farina, lievito, olio e latte quanto basta fino ad ottenere un impasto denso. Versare in una teglia coperta da carta forno e infornare a forno preriscaldato 180 gradi. A metà cottura, dopo circa 20/25 minuti, ricoprire il dolce con le amarene e proseguire con la cottura (altri 20 minuti circa ma fate sempre la prova stuzzicadenti). Nel frattempo montare a neve fermissima gli albumi con i 3 cucchiai di zucchero e, quando il dolce sarà cotto, ricoprire le amarene con la meringa. Passare ancora qualche minuto in forno fino a quando non sarà dorata.

Da servire irrorando la fetta con il succo di amarene.

Bon appetit…

La Ciambella Romagnola

La Ciambella Romagnola è il dolce tipico della Romagna che si distingue per non avere il buco ma una forma a filoncino, ed è solitamente decorata con la granella di zucchero. Questa è la ricetta che ho utilizzato:

Ingredienti (per 2 filoncini)

500 gr di farina 00

75 gr di burro

150 gr di zucchero

2 uova

vanilina

scorza di limone grattuggiata

1 bustina di lievito

latte

pinoli per decorare

Impastate la farina con il burro, le uova, lo zucchero e latte quanto basta  per ottenere un impasto consistente. Aggiungete lievito, vanilina e scorza di limone. Dividete l’impasto a metà, ricoprite la teglia con carta forno e formate due filoncini uguali. Spennellate la superficie con un pò di latte e zucchero (io ho usato zucchero di canna) e decorate con i pinoli.

Infornate in forno preriscaldato a 170 gradi per 30 minuti circa, o comunque fino a quando non sarà dorata. Ottima per la colazione….

Bon Appetit!

Torta integrale di mele e noci

Ingredienti:

200 gr di farina integrale

50 gr di farina di riso (va bene anche la 00)

3 uova

120 gr di zucchero

100 gr di burro

1 bustina di lievito

1/2 bicchiere di latte

una manciata di noci

3 mele

Fate fondere il burro a fuoco lento. Nel frattempo montate le uova con lo zucchero fino ad ottenere una crema. Unite poco per volta le due farine miscelate con il lievito e continuate a girare. Aggiungete il burro fuso e il 1/2 bicchiere di latte.

Sbucciate due mele, tagliatele a tocchetti e unitele al composto insieme alle noci sbriciolate grossolanamente.  Versate in uno stampo di 22 cm di diametro e ricoprite con l’ultima mela sbucciata e tagliata a fettine sottili.

Prima di infornare, cospargete la superficie con un pò di zucchero di canna. Cottura in forno caldo a 180 gradi per 45 minuti circa, ma  regolatevi sempre sulla base del vostro forno.

Bon appetit!

Dolce di prugne

Ingredienti

500 gr di prugne

75 gr di farina 00

60 gr di zucchero (un pò di più se piace più dolce)

2 cucchiai di zucchero di canna

3 uova

250 ml latte

65 gr di burro

1 cucchiaio di rum

1 pizzico di sale

Tagliare il burro a dadini e scioglierlo in un pentolino posto a sua volta su un altro pentolino contenente acqua in ebollizione. Lasciarlo intiepidire. Nel frattempo lavare e asciugare le prugne, e tagliarle in 4 spicchi eliminando il nocciolo.

Setacciare la farina con lo zucchero e un pizzico di sale. Sbattere in un’altra terrina le uova e aggiungerle alle farina, insieme al rum e al burro sciolto. Continuando a mescolare, aggiungere il latte a filo, fino ad ottenere una pastella fluida.

Imburrare una pirofila da 28 cm di diametro, disporre le prugne a spicchi e versarci sopra la pastella. Spolverizzare con lo zucchero di canna e infornare a forno caldo 180° per circa 45 minuti.

Sfornare, lasciare intiepidire e servire, volendo con una spolverata di zucchero a velo.

Bon appetit!

Torta di ricotta e cioccolato

Questa torta è buonissima! Una ricetta provata per caso per festeggiare degnamente il compleanno di Mirko, si è in realtà rivelata un grande successo di pubblico. Suggerisco di prepararla almeno il giorno prima di servirla per avere la possibilità di lasciarla qualche ora in frigo.

Ingredienti:

per la frolla

– 300 gr di farina

– 100 gr di burro

– 130 gr di zucchero

– 1 uovo

– 1 bustina di lievito

Mescolare gli ingredienti fino ad ottenere un impasto non omogeneo, sbriciolato. Foderare una tortiera con poco più della metà dell’impasto, magari mettendo prima della carta forno bagnata e ben strizzata.

Preparare intanto il ripieno.

per il ripieno

– 500 gr di ricotta di pecora

– 80 gr di zucchero

– 150 gr di cioccolato extrafondente tritato (non usate le gocce gia pronte!!!)

– un pò di alchermes (facoltativo)

Mescolare il tutto e versare nella tortiera livellando il ripieno. Con il resto dell’impasto coprite la superficie semplicemente sbriciolandolo sopra.

Preriscaldare il forno a 180° e cuocere per circa 40 minuti.

Quando sarà ben raffreddata riporre in frigo e toglierla 10/15 minuti prima di servirla. Volendo si può decorare con un pò di zucchero a velo e scaglie di cioccolato.

Bon appetit

Le vostre proposte: Delizia alle mele by Roberta ed Antonio

Ecco la nostra nuova iniziativa…..proponi la tua ricetta. Abbiamo creato una categoria per voi: “Le vostre proposte”. Se volete condividere con noi qualche ricetta e farla conoscere ai nostri affezionati amici…questo è il luogo giusto. Inviateci una mail al seguente indirizzo: unpasticciopercapriccio [ at ] gmail.com con le foto della vostra creazione.

Questa ricetta è stata realizzata da Roberta, Antonio ed il piccolo Luca….delizia di nome e di fatto! 🙂

Ingredienti:

450 gr farina bianca

4 mele

200 gr zucchero

1 limone

1 fialetta di Aroma Arancia

1 presa di sale

125 gr yogurt bianco intero

1 uovo

150 gr  burro freddo

1 bustina di lievito per dolci

Zucchero a velo

Mescolare la farina con 100 g di zucchero. Nel mezzo del mucchio versare l’uovo, il burro tagliato a pezzetti, lo yogurt, l’aroma, il sale ed infine il lievito setacciato e lavorare il tutto, fino ad ottenere una pasta liscia e compatta. Stendere la pasta in una sfoglia sottile e con metà di essa foderare una teglia rettangolare (27 x 40 cm) imburrata.
Distribuirvi le mele tagliate a fettine sottili, il succo di limone e spolverizzate con lo zucchero rimanente.
Coprire il tutto con il resto della pasta, facendo aderire bene ai bordi. Cuocere nel forno preriscaldato a 180°C per 30 minuti.

Buon Appetito!

Roberta, Antonio e il piccolo Luca!

Torta di pere e cocco

Ingredienti:

2 uova

50 gr di fruttosio

150 gr di farina 00

50 gr di farina di cocco

1 bustina di lievito

2 pere

1 yogurt al cocco

gocce di cioccolato

Lavorate le uova con il fruttosio fino ad ottenere una cremina.

Aggiungete gradatamente la farina e il cocco, lo yogurt, la bustina di lievito, le pere a dadini e le gocce di cioccolato.

Versate in uno stampo non troppo grande, circa 18/20 cm di diametro, e infornate a forno caldo 180 ° per 40 minuti circa. Controllate sempre la cottura in base al vostro forno.

Se preferite potete mettere una pera a dadini nell’impasto e utilizzare l’altra tagliata a fettine sottili come decorazione sulla torta prima di infornarla.

Servire la fetta cosparsa di zucchero a velo.

Buon appetito!

Crea un sito o un blog gratuitamente presso WordPress.com.

Su ↑