Cerca

Un Pasticcio per Capriccio

Il cibo trova sempre coloro che amano cucinare! Ros e Debby

Categoria

Semifreddi e torte gelato

Semifreddo alla ricotta con le fragole

Ecco un dolce fresco e leggero, adatto alla stagione estiva. Per questo “simil-tiramisù” utilizzeremo al posto del mascarpone  la ricotta e la crema pasticcera.

Ingredienti:

4  tuorli

100 gr di zucchero

75 gr farina oo

700 gr circa di fragole

300 gr di ricotta

pavesini (o savoiardi)

1/2 litro di latte

limone

Tagliare a pezzetti le fragole (lasciandone alcune intere per la decorazione) e farle macerare per un paio d’ore con un cucchiaino di zucchero.

Montare i tuorli con lo zucchero. Aggiungere il latte caldo, la farina e la buccia di un limone. Riporre sul fornello a fuoco basso e mescolare sino a cottura terminata per evitare che si fornino grumi.

Setacciare la ricotta, aggiungere il latte per renderla meno densa e unirla alla crema raffreddata.

Per comporre il dolce, bagnare leggermente i pavesini nel liquido delle fragole e fare un primo strato. Coprirli con la crema e poi con le fragole a pezzetti. Proseguire con uno o due strati ancora e terminare solo con la crema.

Decorare a piacere con le fragole.

Buon appetito!

Bavarese ai lamponi Light

Ingredienti:

250 gr di yogurt greco

1 cucchiaio di zucchero

200 gr di lamponi

7 gr di colla di pesce

Marmellata di lamponi

Mettete a bagno per cinque minuti con poca acqua la colla di pesce. Strizzatela e fatela sciogliere con qualche cucchiaio di acqua in un pentolino senza far bollire.  Unite lo zucchero allo yogurt e aggiungete la colla di pesce. Frullate i lamponi e uniteli al composto. Mettete il tutto in uno stampo (o in 6 stampini piccoli) e lasciate riposare per almeno 4 ore.

Prima di servirlo sciogliete un pò di marmellata di lamponi (io ho preso quella dell’ikea) e servitela come da immagine.

Buon appetito!

Semifreddo al tiramisù

Se siete intolleranti al mascarpone o avete voglia di gustarvi un tiramisù senza sentirvi troppo in colpa… ecco la ricetta che fa per voi.

Ingredienti :

1 confezione di savoiardi

caffè

liquore al caffè

cacao amaro

Crema chantilly:

2 tuorli

4 cucchiai di zucchero

2 di farina

1/2 litro di latte

buccia di limone

2o0 ml di panna da montare

Per prima cosa preparate la crema pasticciera. Mescolate i tuorli con lo zucchero. Una volta ottenuto un composto cremoso aggiungete la farina e versate lentamente il latte e del limone grattuggiato. Porre sul fuoco a fimma bassa e girate lentamente il composto sino a quando non si addenserà. Ora occupatevi della panna. Una volta montata lasciatela per circa 15 minuti in frigo.

Quando la crema sarà fredda unire i due composti.

Bagnate i savoiardi nel caffè (corretto a piacere con del liquore al caffè… 🙂 ). Disponeteli in una pirofila rettangolare con il bordo alto. Una volta completata la prima “stesura” ricopritelo con la crema chantilly. Ripetete nuovamente l’operazione. Si consiglia di non superare i due strati.

Una volta completato spolverate del cacao amaro sulla superficie e riponetelo in frigo per circa 30 minuti….prima di passare all’assalto.

Buon appetito!!!

P.s. Per le nostre “fan” milanesi attendiamo trepidanti i vostri commenti.

A presto!

Blog su WordPress.com.

Su ↑