Ingredienti:

Pan di Spagna:

5 uova medie

250 gr di farina 00

200 gr di zucchero

1 bustina di lievito per dolci

Crema pasticciera

panna montata

Pasta di zucchero

Per  il mio 29° compleanno volevo sperimentare qualcosa di diverso. Ed ecco a voi la mia prima torta con glassa di zucchero.

Per prima cosa prepariamo il Pan di Spagna. Montate le uova con lo zucchero e gradatamente aggiungete la farina e il lievito. Imburrate una teglia di circa 24 cm e infornate a 150 ° per 30 minuti (mi raccomando durante i primi 15 minuti di cottura mai aprire il forno!).

Una volta raffreddato ponete il pan di spagna su un vassoio e tagliatelo nel mezzo (se è molto alto potete fare anche tre strati). Bagnatelo con latte e liquore al caffè. Mi raccomando è necessario bagnare con cura il bordo per evitare che rimanga troppo secco.

Ricoprite il primo stato di crema pasticciera e ponete sù il secondo strato di pan di spagna. Anche in questo caso bagnate nuovamente la superficie con il composto facendo sempre attenzione al bordo.

Prendete la glassa di zucchero (io ho utilizzato la glassa Decora) tagliatene una metà e stendetela con il mattarello. Per evitare che si attacchi alla superficie utilizzate dello zucchero a velo. Ricoprite la torta con un sottile strato di panna montata e con l’aiuto del mattarelo avvolgete la torta con la glassa.

Con la pasta rimanente potete, una volta colorata, preparare delle decorazioni (io ho utilizzato gli stampini per fare i biscotti 🙂 ma esistono degli utensili specifici per creare foglie, fiori…). Per applicarle ho utilizzato l’albume.

Buon Appetito!

Annunci