Ingredienti:

250 gr farina

20 gr zucchero

25 gr burro

2 uova

3 cucchiai di vino bianco o grappa

½ bustina di lievito

Buccia grattugiata di un limone

Per chi non vuole rinunciare al dolce tipico di Carnevale ma anche salvaguardare la linea, questa ricetta è l’ideale. Fare una fontana con la farina alla quale avrete aggiunto il lievito. Inserire al centro il burro a temperatura ambiente e le uova. Cominciare ad impastare. Aggiungere la buccia di un limone ed il vino. Impastare fino ad ottenere un impasto sodo e lasciatelo riposare per una mezz’oretta.

Successivamente, tirare l’impasto con la macchinetta e a mano con il mattarello. La sfoglia non deve essere troppo sottile. Per chi utilizza la nonna papera, il penultimo spessore va bene.

Tagliare con la rotellina delle strisce di circa 10 centimetri ed adagiarli sulla piastra del forno ricoperta con la carta forno. Cuocere a forno caldo 180° per pochissimi minuti, fino a quando non saranno dorate. Sfornare e ricoprire con abbondante zucchero a velo.

Buon Appetito!

Annunci